Tree Climbing: Arrampicata su albero

ingegneria-naturalistica-vertical-greeen-genova
Ingegneria Naturalistica
Aprile 24, 2019
Aree Verdi e Giardinaggio
Maggio 2, 2019
 

Tree Climbing: Arrampicata su albero!

L'arrampicata su albero, o tree climbing, è una tecnica di arrampicata che permette di accedere alla chioma dell'albero e muoversi, in sicurezza passando da un ramo all'altro imbragati al suo interno.

La tecnica è nata negli USA nella prima metà del ‘900 e, in seguito, si è diffusa anche in Europa, come tecnica di lavoro sugli alberi ornamentali, nei parchi e in ambito urbano. Nasce dall’esigenza di lavorare su alberi inaccessibili a piattaforme aeree.

 
La tecnica del Tree Climbing o Arrampicata su albero è impiegata principalmente per eseguire operazioni di:
di piante di medio o alto fusto.

L'operatore specializzato è vincolato, per mezzo di un'imbracatura ad una corda doppia, ancorata alla pianta stessa quanto più in alto possibile.
Questa tecnica consente di eseguire gli interventi dall'interno della chioma arrivando, così, dove gli operatori su piattaforme elevatrici ed autogrù non possono arrivare e avendo la possibilità di operare i tagli, a mano o con il supporto di motoseghe, nel punto esatto in cui sono necessari. Il tree climbing utilizza tecniche di movimentazione su corda per permettere di muoversi sia verticalmente (risalita e discesa) che orizzontalmente (movimentazione in chioma).

La tecnica del Tree Climbing o Arrampicata su albero è impiegata principalmente per eseguire operazioni di: potatura, abbattimento, consolidamento ancoraggio di piante di medio o alto fusto.

 

Le corde vengono installate da terra mediante il lancio di appositi sacchetti da lancio dal peso oscillante fra i 250 ed i 400 grammi, questi "pesetti" vengono lanciati a mano o mediante fionde di grosse dimensioni, vengono collegati ad un cordino (o sagolino) di piccolo diametro, a questo poi viene annodata la corda che servirà per la movimentazione dell'operatore.

Il tree climbing, oltre ad un metodo di lavoro (normato dal D.Lgs 81/08 art. 116) è anche una disciplina sportiva, della quale si svolgono regolarmente campionati nazionali ed internazionali.

I vantaggi dell'utilizzo della tecnica del tree climbing sono relativi all'accessibilità e al rispetto della pianta, infatti approcciando il lavoro nel modo corretto si può lavorare con la massima sicurezza su qualisiasi tipo di albero, di qualsiasi dimensione e altezza. Attraverso le tecniche di tree climbing si arriva in posizioni estremamente complicate da raggiungere anche con mezzi esterni meccanici, che spesso non possono essere impiegati perchè le piante o gli alberi si trovano in giardini o cortili tra le case o dove la conformazione del terreno non permette di posizionare gru, o altro genere di macchinario per la presenza di rivi, fiumiciattoli, pendii, ripe, etc. Inoltre gli interventi di tree climbing sono molto meno invasivi e rispettosi della natura, infatti l'uso di mezzi meccanici come gru o piattaforme aeree possono causare danni piccoli o più gravi, come la compattazione del terreno alla base dell'albero o peggio potrebbero causare danni alle radici o alle branche delle piante.

Inoltre, da non trascurare, l'uso di tecniche di tree climbing sono molto più economiche rispetto all'impiego di strumenti meccanici, che hanno solitamenti costi di affitto decisamente impegnativi